L'Italia è un paese aurifero in molte regioni e nel passato sono già state trovate alcune pepite.  Sarà possibile trovare pepite con i Metal Detector?

I rubini sono dei corindoni con impurità di cromo nel reticolo intorno 1%. Il corindone infatti è un minerale fortemente allocromatico e la presenza di altri ioni metallici gli conferisce diverse colorazioni.

In Italia non esiste una vera e propria regolamentazione ufficiale che identifica un cercatore d’oro rispetto un raccoglitore di minerali.  Siamo considerati tutti una grande categoria anche se le tecniche di ricerca e raccolta sono molto diverse. Inoltre, noi cercatori ci dobbiamo adattare ai regolamenti che ogni regione applica per il nostro hobby.
Ma cosa possiamo fare con il nostro oro?  

Da sempre l'oro ha destato l'attenzione dell'uomo, ma sopratutto dove si può trovare lungo i fiumi? è possibile cercarlo con strumenti semplici e trovarlo con facilità! Scopriamo come.

 

Le piene sono eventi molto importanti per l'arricchimento di oro lungo i tratti fluviali. Tali episodi possono cambiare notevolmente la morfologia del corso d'acqua nel tempo, generando nuovi arricchimenti, coprendone o erodendone di più antichi.

Un piccolo contributo per un'Associazione Figli della Miniera nata per tenere sempre vivo il ricordo di Pestarena (Macugnaga, valle Anzasca) e delle sue miniere d’oro: storie di lavoro e fatica, di uomini e donne che le hanno vissute.

A memoria dei molti che ormai non ci sono più.