Le piene sono eventi molto importanti per l'arricchimento di oro lungo i tratti fluviali. Tali episodi possono cambiare notevolmente la morfologia del corso d'acqua nel tempo, generando nuovi arricchimenti, coprendone o erodendone di più antichi.

Un piccolo contributo per un'Associazione Figli della Miniera nata per tenere sempre vivo il ricordo di Pestarena (Macugnaga, valle Anzasca) e delle sue miniere d’oro: storie di lavoro e fatica, di uomini e donne che le hanno vissute.

A memoria dei molti che ormai non ci sono più.

L’uso del metal detector (MD) è uno strumento relativamente recente per la ricerca d’oro, ci aiuta a trovarlo sia in forma di pepita, scaglie o già lavorato.

Siamo riusciti a creare un APP gratuita che potrà esservi utile per le vostre esplorazioni.

Come molti sanno cercare oro non è facile e ci vuole molta pazienza.  Il nord Italia è ricco di fiumi e torrenti auriferi, molti dei quali non ancora ben esplorati o non segnalati negli archivi storici (verbali o scritti) di altri cercatori.  

Nel risalire il torrente ci siamo imbattuti in una spaccatura netta della montagna che tagliava la vallata in modo perpendicolare e proseguiva sul versante opposto "una faglia"